fbpx

Vera Molnar: Icône 2020

Vera Molnar: Icône 2020

Dopo il grande successo della mostra “Icône 2020” curata da Francesca Franco, l’Atelier Muranese è lieto di annunciare che le opere di Vera Molnar saranno ancora visibili per tutto il dicembre 2021 a Murano. Speriamo di vedervi qui!

La New Murano Gallery è lieta di annunciare l’anteprima mondiale della prima scultura in vetro della pioniera della computer art Vera Molnar in una carriera che abbraccia oltre 80 anni. La mostra va dal 23 al 31 ottobre 2021 e presenta “Icône 2020” di Molnar, una nuova commissione ideata, prodotta e curata da Francesca Franco.

Icône 2020 è una scultura nata da una collaborazione unica e senza precedenti tra l’artista di origine ungherese Vera Molnar, pioniera della computer art con sede a Parigi, e un tradizionale gruppo di maestri vetrai veneziani i cui membri sono discendenti di una delle storiche famiglie di Murano dove l’antica tecnica della lavorazione del vetro ebbe origine nel 1291.

Questa collaborazione, avviata da Francesca Franco nel 2019, crea un legame che unisce per la prima volta la storia della computer art con l’antica tradizione della lavorazione del vetro con l’obiettivo di portare entrambe le arti a nuovi livelli finora mai esplorati.

Note sull’artista

Vera Molnar (n.1924) è una delle più celebri pioniere dell’arte informatica e algoritmica. Il suo lavoro è stato presentato in mostre personali e collettive internazionali e fa parte di importanti collezioni di musei tra cui MoMA NYC, Tate London e Centre Pompidou Paris.

Note sulla curatrice

Francesca Franco è una storica dell’arte, curatrice e produttrice veneziana con sede nel Regno Unito. Il tema centrale del suo lavoro curatoriale ed editoriale è la storia dell’arte e della tecnologia e i pionieri della computer art.

Informazioni sulla mostra

Vera Molnar: Icône 2020
dal 23 al 31 Ottobre 2021
Vernissage 23 Ottobre 2021 alle ore 17:00

New Murano Gallery
ATELIER MURANESE
Calle Alvise Vivarini 6
30141 Murano Venezia – Italia